Diagnostica

Alla caratteristica multifattorialità delle patologie del pavimento pelvico consegue  la necessità che un centro di riferimento offra le più ampie possibilità diagnostiche.
La valutazione clinica da parte dello specialista è l’inizio dell’iter diagnostico per le patologie del pavimento pelvico e solo dopo uno scrupoloso esame obiettivo sarà possibile indicare alla paziente il corretto percorso diagnostico da seguire.

 

Gli strumenti diagnostici utilizzati dal nostro Centro sono i seguenti:

  • Visita uro ginecologica comprensiva di Q-Tip test e  Stress test
  • Prove urodinamiche ( Uroflussometria, Cistomanometria, Profilo uretrale statico e dinamico, Studio pressione/flusso, Elettromiografia perineale)
  • Uretrocistoscopia
  • Uretrocistografia retrograda minzionale
  • Cistodistensione in narcosi
  • Test di Parsons
  • Ecografia pelvica tansvaginale e transperineale
  • Ecografia Transrettale
  • Manometria Ano-Rettale
  • Defecografia
Continua

Questo sito Web utilizza i cookie. Continuando a utilizzare questo sito Web, si presta il proprio consenso all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo e di gestione dei cookie, è possibile leggere l'informativa sui cookies.